ACCOMPAGNAMENTO AL LAVORO

La finalità del percorso è quella di aiutare il giovane nell’acquisizione di una maggiore consapevolezza delle sue competenze e potenzialità, allo scopo di aumentarne l’autonomia e migliorare la ricerca attiva del lavoro.
In caso di assunzione di un giovane che ha aderito a questa Misura, l’azienda usufruisce del Bonus Occupazionale, sotto forma di sgravio contributivo. Il Bonus occupazionale è cumulabile con gli altri incentivi previsti dalla Legge di stabilità 2016.

AUTOIMPRENDITORIALITÀ

La Misura ha l’obiettivo di promuovere e sostenere processi di autoimpiego e autoimprenditorialità finalizzati alla costituzione e all’avvio di imprese o attività di lavoro autonomo. Il percorso prevede 100 ore di consulenza personalizzata per accompagnare il giovane all’apertura di una neo-impresa. Al termine del percorso stesso il giovane può chiedere il Finanziamento agevolato Selfemployement tramite INVITALIA.

BONUS OCCUPAZIONALE

La misura del bonus occupazionale è rivolta ai giovani tra i 16 e i 29 anni che non sono iscritti a scuola ne’ all’università, che non lavorano e che non seguono corsi di formazione pubblici e/o privati. La Garanzia Giovani é un’opportunità che, oltre a favorire i giovani NEET nella nostra Regione, ci permette di sperimentare un nuovo sistema di servizi e di politiche attive per il lavoro.

INCENTIVO OCCUPAZIONE GIOVANI

A favore dell’Azienda, che rientra nei limiti del regime “de minimis” e che sottoscriverà con il giovane uno dei contratti previsti nella tabella di seguito riportata, è previsto un Incentivo Occupazione Giovani la cui erogazione avverrà per il tramite dell’Inps.

immagine

Per le Aziende che hanno superato il limite del “de minimis” è necessario valutare caso per caso le caratteristiche e i requisiti dell’Azienda e del giovane per verificarne l’ammissibilità al beneficio.

ORIENTAMENTO SPECIALISTICO

Consiste in un colloquio individuale con un operatore specializzato e ha lo scopo di definire le esigenze, i bisogni e le reali necessità del giovane. Obiettivo del colloquio di Orientamento Specialistico è l’individuazione di un percorso di inserimento personalizzato, coerente con le caratteristiche personali, formative e professionali del giovane: lo svolgimento di un tirocinio, l’accompagnamento all’inserimento lavorativo, l’avvio di un’attività in proprio.

TIROCINI

La misura ha l’obiettivo di favorire la realizzazione dei tirocini extracurriculari incentivando l’eventuale trasformazione degli stessi in contratti di lavoro.

Durata: 3 mesi, 6 mesi, 12 mesi (in caso di disabilità o per soggetti svantaggiati);

Rimborso: il tirocinante riceverà 500 € mensili erogati dall’impresa ospitante;

L’azienda ospitante potrà richiedere – attraverso I.S.MA.CO. srl con specifica “Domanda di rimborso” ‐ alla fine del tirocinio l’importo anticipato pari a:

  • €300,00 mensili e fino ad un massimo complessivo di 900,00 euro per tirocini di durata pari a 3 mesi, per giovani NEET;
  • € 300,00 mensili e fino ad un massimo complessivo di 1.800,00 euro per tirocini di durata pari a 6 mesi, per giovani NEET;
  • € 800,00 mensili e fino ad un massimo complessivo di 6.000,00 euro per tirocini di durata pari a 12 mesi, per tirocini;

Se al termine del tirocinio l’azienda ospitante intende assumere il giovane, I.S.MA.CO. srl si occuperà di fornire tutte le informazioni necessarie per poter beneficiare del Bonus occupazionale.